CARIBBEAN CUP: GLI AZZURRI CONQUISTANO CINQUE MEDAGLIE!

In occasione della Caribbean Cup, disputatasi a Roatan, in Honduras, dal 2 al 5 Agosto u.s., gli azzurri hanno conquistato cinque medaglie: due d’oro, due d’argento e una di bronzo. A vincere le prime è stata Alessia Zecchini, autrice anche di due Record Mondiali CMAS e protagonista assoluta delle gare di assetto costante senza attrezzi e assetto costante con monopinna, con le profondità, rispettivamente, di – 73,00 e – 112,00 m. I due argenti li ha invece vinti Vincenzo Ferri: uno nella competizione di assetto costante con pinne, in occasione della quale, con la profondità di – 96,00 m, ha anche stabilito il nuovo record italiano della specialità, e uno nella gara di assetto costante con monopinna, che ha chiuso centrando la profondità di – 109,00 m. Infine, a conseguire il bronzo è stata Chiara Rossana Obino, che, nella competizione di assetto costante con monopinna, ha realizzato – 100,00 m. In previsione del 4° Mondiale di Apnea Outdoor, di cui domani andrà in scena la prima giornata di gara, non poteva essere un biglietto da visita migliore per gli azzurri.

Squadra Nazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *