LA SCUOLA DEL FUTURO INIZIA OGGI

Grande soddisfazione per il presidente provinciale della FIPSAS di Catania per la bellissima iniziativa dell’Istituto Comprensivo Statale “Marconi” di Paternò, in provincia di Catania che, forte della propria ubicazione in prossimità del Fiume Simeto e l’attenzione verso l’ambiente naturale, ha attivato progetto PON di Cittadinanza globale in cui, attraverso un modulo curato dal professore Giovanni D’oro e dal tutor d’aula Giuseppe Pappalardo, intende valorizzare e salvaguardare il territorio attraverso la pesca sportiva, attività ludico ricreativa, sportiva e tempo libero, senza finalità commerciali e con l’impiego di un numero limitato di attrezzi, quali canne, fili, ami, panchetti ecc. ecc. L’Istituto si è avvalso di una associazione sportiva del territorio l’Asd Team Caprice Colmic che ha messo a disposizione i suoi Istruttori Federali XAP. Si ringrazia la Dirigente dell’Istituto “Marconi” la professoressa Maria Santa Russo per aver scelto di attivare un progetto sulla pesca sportiva e le attività ambientali cui la Federazione Nazionale ne è stata sempre la promotrice. Il titolo che l’Istituto ha scelto per il progetto è “Global … mente – Sportiva … mente 2”. Il Progetto è iniziato l’11 del mese corrente e fino al 12 dicembre, le classi della secondaria di primo grado dell’Istituto “Marconi” di Paternò, nella sede di Ragalna (CT), ospiteranno una volta a settimana un Istruttore Federale Ambientale XAP della FIPSAS Salvatore Signorello che, attraverso lo sviluppo di 10 lezioni miste, in aula e nell’area di Ponte Barca presso il fiume Simeto, trasmetterà ai ragazzi una migliore sensibilità verso flora e fauna locali, spesso autoctone. Tale aspetto è di grande rilievo e la pesca sportiva ambientale che FIPSAS trasmette deve essere una sua specifica mission.
Grande la soddisfazione degli alunni e delle famiglie, che mostrano un’attenzione speciale soprattutto all’aspetto ludico e aggregativo.

La Dirigente dell’Istituto, Professoressa Maria Santa Russo, dichiara che questo progetto è solo uno tra i tanti che, in vari ambiti, vede l’Istituto “Marconi” protagonista all’interno del non facile scenario socio-ambientale del territorio di Paterno’, bisognoso di esempi coerenti, che possano ricondurre i ragazzi verso il suo ricco patrimonio, culturale, architettonico, gastronomico, manifatturiero. Afferma, inoltre, che lo sport è un veicolo di inclusione, partecipazione e aggregazione sociale nonché uno strumento di benessere psicofisico e di prevenzione e svolge un ruolo sociale fondamentale, in quanto strumento di educazione e formazione che permette lo sviluppo di capacità e abilità essenziali per la crescita equilibrata di ciascun individuo.

74411532 565558964217529 3041404824928124928 n

72614840 522696401625018 7737230365080682496 n

73370713 645404919322653 3241586374352044032 n

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *