MONDIALE DI RUGBY SUBACQUEO: LE NAZIONALI ITALIANE CHIUDONO AL 12° POSTO!

Sabato 3 Agosto u.s. è calato il sipario sull’11^ edizione del Campionato Mondiale di Rugby Subacqueo, svoltosi a Graz, in Austria. Il bilancio per le Squadre Nazionali Italiane, Maschile e Femminile, è tutt’altro che negativo, dal momento che hanno chiuso entrambe al 12° posto. Un risultato, quest’ultimo, assolutamente da non sottovalutare e che testimonia la volontà da parte di entrambe le suddette Squadre di inaugurare un nuovo percorso, dopo essere rimaste per anni lontane dalle grandi competizioni internazionali (Mondiali ed Europei). La strada da percorrere è indubbiamente ancora molta, anche in considerazione del gap assai significativo che separa l’Italia da Nazioni come Colombia, Norvegia e Germania, le quali ricoprono attualmente una posizione di vertice in questo sport. Tuttavia, l’impegno dimostrato da tutti i componenti le Nazionali Italiane, sia nelle tappe di avvicinamento a questo evento che nell’arco dell’intera durata della competizione iridata, non può che lasciar ben sperare per il futuro.

Visualizza la classifica del Campionato Mondiale di Rugby Subacqueo

Squadra Nazionale Maschile di Rugby Subacqueo

Squadra Nazionale Femminile di Rugby Subacqueo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *